Responsive marketing, la nuova frontiera del marketing

Feb 4, 2015
Feb 4, 2015 nbaggio

Responsive marketing, la nuova frontiera del marketing

È capitato sicuramente a chi ha un sito web di notare che la sua home page, pur essendo stata realizzata da poco tempo, è già vecchia, non in linea con le attività e i prodotti dell’impresa. È facile immaginare quanto può essere fuorviante e dannosa una pagina web non in sintonia con l’offerta dell’impresa. Così si perdono contatti con clienti potenziali e si generano lead sbagliati.

Senza considerare, inoltre, che i motori di ricerca ci faranno apparire nelle loro serp con parole chiave non più adatte o corrispondenti alle attività in corso.
Queste considerazioni non valgono solo per quelle imprese che hanno una offerta di prodotti variabile perché, in ogni caso, la comunicazione dell’impresa deve essere in continua evoluzione, deve puntare ad ottenere la migliore e più efficace visibilità nel web.

Il responsive marketing, prendendo in prestito la parola responsive, termine che si riferisce ai siti web che si ridimensionano in funzione del tipo di schermo su cui vengono visualizzati, mira prima di tutto a generare una comunicazione on line sempre allineata e coordinata con l’immagine e le attività dell’impresa.

Praticare il responsive marketing significa avere on line sempre la migliore home page. Un sito web realizzato in questo modo è responsive nei contenuti oltre che nell’aspetto.

Ma non è solo questo. A monte del processo con cui l’impresa definisce e rielabora i suoi prodotti il responsive marketing consente di raccogliere ed analizzare rapidamente – con i nuovi strumenti digitali – tutte le informazioni utili per generare una offerta rispondente al mercato di riferimento.

In altri termini, il responsive marketing svolge in modo più profondo ed efficace quello che da sempre è il compito precipuo del marketing: creare il miglior marketing mix per un prodotto, con la differenza che nell’era digitale, questo può realizzarsi con una velocità e una frequenza mai viste prima.

Torna alla home Scopri i nostri servizi Chiedi il nostro supporto , ,

nbaggio

L'autore di questo articolo è Nicola Scarabaggio alias nbaggio, si occupa di marketing digitale fin dai primordi dell'internet. Ha i capelli bianchi e un po' di esperienza ma essendo troppo concentrato sul fare non vuole insegnar nulla a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *