Oltre l’ostacolo, oltre la banca

Mar 3, 2014
Mar 3, 2014 nbaggio

Oltre l’ostacolo, oltre la banca

Si può vincere. Fare gol è ancora possibile. Per farlo occorre guardare oltre l’ostacolo. Oltre la banca. Come in una punizione di Pirlo…

Ho partecipato a un workshop, un sabato di questi anni di crisi. Forse ci sono andato perché mi ha incuriosito il titolo dell’incontro oppure perché la persona che lo ha organizzato merita ormai da molti anni la mia attenzione. Non parla mai a vanvera, il suo stile è essenziale e parla solo quando ha qualcosa di importante da comunicare. In questa era di overload dell’informazione non è poco. Bene, era un po’ che dal mondo dell’impresa e più in generale dell’economia non ricevevo una iniezione di ottimismo come quella che ho raccolto in questa occasione. Quindi desidero condividerla.

Mi viene in mente una frase di un grande autore: “Il guerriero della luce crede. Poiché crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere” (dal Manuale del guerriero della luce di Paulo Coelho).
E subito dopo, una immagine tipica degli eventi sportivi in cui c’è sempre un ostacolo da superare. La soluzione è semplice. Per oltrepassare l’ostacolo, bisogna andare oltre. Fare un salto o, se preferite, un aggiramento. Come il calcio di punizione di Pirlo oltre la barriera avversaria.

La gran parte delle imprese che hanno chiuso o stanno per chiudere o fallire sono vittime del famigerato credit crunch, quella stretta del credito che toglie ogni speranza anche alle imprese che si possono ancora salvare.

Per questa ragione il titolo del workshop ha attirato subito la mia attenzione: OLTRE LA BANCA.
La banca. E’ questo l’ostacolo da superare. Le imprese non possono più continuare a dipendere da questa istituzione ormai in grave crisi in tutta Europa per reperire quelle risorse finanziare senza delle quali è impossibile continuare ad esistere e produrre.

Si può vincere. Fare gol è ancora possibile. Per farlo occorre guardare oltre l’ostacolo. Oltre la banca.

Il ventaglio delle opportunità che anche le PMI possono cogliere traguardando i loro obiettivi finanziari oltre le banche è variegato ed in continua evoluzione: dagli aiuti di stato a fondi privati (come i MiniBond). Ma non basta sapere COSA si può ottenere, occorre anche conoscere COME accedere alle opportunità disponibili, individuando e superando ogni situazione di non conformità che impedisce l’accesso ai capitali e agli strumenti di finanziamento alternativi al credito bancario.

Sei interessato ad approfondire questo argomento? Contattaci
Oppure visita Oltrelabanca.it

, ,

nbaggio

L'autore di questo articolo è Nicola Scarabaggio alias nbaggio, si occupa di marketing digitale fin dai primordi dell'internet. Ha i capelli bianchi e un po' di esperienza ma essendo troppo concentrato sul fare non vuole insegnar nulla a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *