Fondo di Garanzia per le PMI

Ott 30, 2014
Posted in Credito
Ott 30, 2014 nbaggio

Fondo di Garanzia per le PMI

Il Fondo di Garanzia (Legge 662/96) è sicuramente lo strumento di finanziamento del momento per le imprese che, in questo periodo in cui più forte si fa sentire la morsa del credito, hanno bisogno di creare e mantenere la liquidità necessaria per qualunque operazione finanziaria relativa alla loro attività.

Una delle caratteristiche che rendono davvero unico il Fondo di Garanzia è proprio questa sua natura di misura jolly perché si combina e interagisce con molti altri strumenti per renderli più facimente applicabili ed accessibili, come nel caso più recente relativo ai minibond, nuovo canale di finanziamento alternativo a quello bancario.

Si tratta di una opportunità che consente a tutte le micro, piccole e medie imprese di qualunque settore economico di accedere in tempi molto brevi a un mutuo chirografario (senza ipoteche o altre garanzie reali) garantito dallo Stato fino a un importo massimo di Euro 3.125.000,00. L’importo massimo del finanziamento che è possibile ottenere varia da impresa ad impresa e, in determinate condizioni, può non essere disponibile.

Proprio allo scopo di controllare se si può utilizzare questo strumento e quale è l’importo massimo disponibile per ogni impresa, tenendo conto anche del fatto che si può aver utilizzato la garanzia in altre occasioni impegnando una quota parte del plafond disponibile, Mendelsohn ha messo a punto un servizio on line per verificare subito, gratis e senza impegno, la possibilità di accesso e l’importo massimo del finanziamento disponibile per ogni impresa.

Come si dice nella pagina in cui viene presentato il servizio, “è come avere dei soldi nel cassetto: devi verificare subito a quanto ammontano e in quanto tempo puoi prenderli!”

,

nbaggio

L'autore di questo articolo è Nicola Scarabaggio alias nbaggio, si occupa di marketing digitale fin dai primordi dell'internet. Ha i capelli bianchi e un po' di esperienza ma essendo troppo concentrato sul fare non vuole insegnar nulla a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *